Scuola & Università Archive

Erasmus esce fuori dai confini dell’Europa

Erasmus si allarga. Esce dai confini dell’Europa, dov’è nato quasi trent’anni fa e si apre al

Rapporto Almalaurea: in aumento la dispersione scolastica

Il quadro che scaturisce dall’annuale rapporto di Almalaurea sui diplomati nel 2014 è tutt’altro che incoraggiante.

Adolescenti, paure e rischi degli under 18

Gli studenti, attraverso un’indagine del Telefono azzurro in collaborazione con Doxa Kids, svelano le paure e

Eurostat, in aumento gli early school leavers

In Italia i giovani di età compresa fra i 18 e i 24 anni che nel

Paesi OCSE, in aumento le donne che accedono all’Università

Studio dell’Education at a Glance, con i dati sui sistemi d’istruzione di 34 Paesi membri dell’OCSE

Palermo, al via la “Scuola dei mestieri dello spettacolo”

Mercoledì 1 ottobre comincia al Teatro Biondo Stabile di Palermo il primo corso per attori della

Erasmus, esperienza che fa bene anche all’occupazione

Progetto Erasmus: oltre tre milioni ne hanno beneficiato in questi 27 anni. Solo nell’anno accademico 2012/2013

Italia, “top 500”: nessun Ateneo tra i primi 150

Nessun ateneo rientra tra i 150 migliori al mondo. Bologna Milano, Padova, Pisa, Roma La Sapienza,

Università, le donne preferiscono le materie scientifiche

Secondo le statistiche della National Science Foundation, il 66% delle ragazze dicono di amare le materie

Al via il piano di edilizia scolastica voluto da Matteo Renzi

Prende il via il piano di edilizia scolastica voluto dal premier, Matteo Renzi. I lavori di

Italia, educazione sessuale: “questa sconosciuta”

Educazione sessuale. È considerata uno strumento per garantire la salute fisica e psicologica della popolazione, ridurre

“Basta tagli, la scuola non è un bancomat”, l’allarme della CEI

“Basta tagli, la scuola non è un bancomat“. Dalle colonne del quotidiano dei vescovi italiani, monsignor

Scuola, sempre più studenti abbandonano gli studi

Nel 2013 160 mila studenti hanno abbandonato la scuola secondaria superiore statale. Cresce l'allarme "abbandoni".